username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Bisogno di te

Tra le improbabili pieghe della mente,

in remoti e oscuri anfratti di sconfinata sofferenza,

riecheggia l'essenza della mia cruenta malinconia.


Rimbalza nervosa tra le nude pareti della mia anima,

nello scoramento di un'esistenza

che inesorabile scema

verso un repentino declino di solitaria agonia,

di muta disperazione.


Spettrali illusioni di felicità

attraversano improvvise la mente,

accendono di strabiliante malinconia attimi di pure luce,

che seppur sbiaditi dal mesto logorio del tempo,

mi appaiono in tutta la loro fulgida beltà.


Non un rumore a smorzare il frastuono di un devastante silenzio,

non un pensiero a strapparmi a questo vortice di desiderio,

non un ottuso pretesto ad estirpare dal cuore questo improvviso bisogno di Te.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/09/2013 06:16
    apprezzata, complimenti

1 commenti:

  • valeria raffa il 04/10/2008 09:08
    un po pessimiatica... ma bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0