accedi   |   crea nuovo account

l'estate

Un dolce tepore raggiunge il mio cuore,
intenso è lo splendore del nostro sole,
il suo calore pervade ogni angolo del nostro amore,
i campi sono in fiore,
brillano le spighe di grano che diverranno
il più grande dono del nostro Signore,
amami mio piccolo fiore,
tu sei la luce che risplende nel mio cuore.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • EKIPS _ il 16/01/2008 02:23
    Rime molto piacevoli e coinvolgenti!
    Un saluto.
  • laura cuppone il 20/06/2007 16:08
    romantica e calda... come l'estate all'inizio del suo incedere... le spighe... in giugno... poi... l'esplosione torrida... che ancora dovrà venire...
    bella e... serena. ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0