accedi   |   crea nuovo account

Sulla spiaggia

Rumori di nuvole guerriere
si odono minacciose e cupe
rincorrersi nell'aria rovente
tra bagliori di lampi in lontananza

mentre piove sulla sabbia arsa dal sole
con raffiche di vento che sferzano l'aria
provocando onde di rara bellezza
che si infrangono violente sulla battigia

ed io felice cammino ebbro di pioggia
lasciando impronte sulla riva
che il mare cancella prontamente
rincorrendo i mie piccoli passi.

 

5
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 18/04/2012 23:15
    bella poesia, crea nella mente immagini vivide
  • stella luce il 18/04/2012 22:43
    adoro in mare... ed adoro i temporali... per cui messi insieme ne fanno uscire un attimo che tu qui hai descritto dolcemente... bellissimo momento proprio da vivere...
  • Anonimo il 18/04/2012 21:21
    ed io felice cammino ebbro di pioggia
    lasciando impronte sulla riva
    che il mare cancella prontamente
    rincorrendo i mie piccoli passi.

    Bellissime immagini... hai dipinto un quadro.
  • loretta margherita citarei il 18/04/2012 17:48
    molto ma molto bella
  • Anonimo il 18/04/2012 11:39
    Belle immagini che mi richiamano alla mente l'essenza della libertà e la metafora del nostro incedere nella vita.
    Il tutto espresso in maniera poetica, quasi pittorica. Complimenti!
  • Alessia Torres il 18/04/2012 11:38
    Un assimilarsi con l'energia del mare e della natura in cui l'acqua sembra avere un potere catartico...
    Mi sono immedesimata... Bella poesia!