PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dove l'anima si desta

La tua mano
si confonde tra pensieri
e lacrime segnando la
strada del loro morire...

Laddove l'anima si desta
impigliandosi al cuore...

Rendendomi schiava del
tuo ardore...

Vorrei essere un respiro
che tratterrei insinuandomi
nella tua bocca

per poi soffiarti in gola
profanando
la tua intimità...

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -