PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amina

Vorrei vedere un giorno il tuo sorriso
fra povere capanne fatte di fango e paglia,
vedere come il tuo viso illumina
quella terra scura
dove fame e paura ti sono compagne;
vorrei vedere i tuoi occhi grandi
Amina e toccare le tue piccole mani
e sapere cos'é l'amore.
Ora ti penso e già ti vedo
coi tuoi piccoli piedi nudi che cercano
gocce di pioggia, piccole scarpe per
camminare...
Amina ti vedo nel sole d'Africa e
aver teso la mia mano verso la tua
mi rende felice!

 

3
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 18/04/2012 15:13
    UNA DEDICA FIRMATA DA UN TENERO CUORE... IL TUOOO!!!
    E LA CHIUSA... STRAORNINARIAMENTE SUBLIMEEE!!!
    CIAO... ANNA
  • Andrea Pezzotta il 18/04/2012 14:32
    brividi.. nel leggerla ho provato emozioni fortissime e le immagini da te descritte sono ora nella mia mente, una poesia meravigliosa, sono in completa adorazione, complimenti

4 commenti:

  • Anna Eustacchi il 04/05/2012 22:23
    Bravissima! E un giorno vedrai il suo sorriso... ti abbraccio.
  • loretta margherita citarei il 18/04/2012 17:55
    molto dolce e profonda, grande sensibilità
  • Anonimo il 18/04/2012 17:20
    Una dedica dettata dal cuore. Una resa completa all'amore senza condizioni. ***** Franco
  • Anonimo il 18/04/2012 16:57
    Mi soffermo a leggere questa poesia:dolcezza, amore, semplicità e il cuore condivide il tuo pensiero..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0