accedi   |   crea nuovo account

Attendo

In questo giorno sento freddo e ho i brividi.
Caratteristica importante visto che il freddo non mi colpisce il cuore;
e la musica sta accompagnando questi versi...
Quella fantastica, dolce, straordinaria melodia che riempie il sorriso d'amore.
Cuffie alle orecchie, mondo svanisce, attendo qualcosa;
e adesso sto ridendo perchè a volte mi chiedo quanto sono strano...
Sono strano davvero, un giorno sorrido, un altro crollo, un altro resisto.
Sono altalenante nei miei modi di fare, sono fatto così;
non so tenermi tutto dentro e se scoppio l'umore muore...
Attendo un soffio di vento, che la pioggia finisca, non per l'arcobaleno.
Odio oramai tutto quei inutili colori sfocati, così lontani da me;
mi accontento del bianco, del nero e del grigio...
In silenzio scrivo ciò, non ho confusione in testa, solo debole tristezza.
Ho timore nel farla uscire, la tengo per me, ci convivo bene;
attendo intanto, un prossimo tornado che mi pulisca il cuore...
Riscrivo i versi, mi sento tranquillo, rilassato, non mi accade spesso.
Ringrazio la pazienza costruita in questi mesi, adesso attendo;
tanto ho la migliore compagnia, la poesia e la mia amata musica...
Posso attendere, non ho nessuna fretta.

 

4
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • stella luce il 20/04/2012 13:34
    ... attedendi tutto il bello che sta per arrivare... non sei strano sei eccezionale...
  • Anonimo il 18/04/2012 21:41
    La musica mi aiuta a pensare... è stata la mia compagna da sempre. Da ragazza usavo la cuffia e mentre sentivo la musica scrivevo il mio diario personale, scrivevo come te... tutti i miei pensieri. Bei ricordi... che non tornano più.

    Bravo Gianni.
  • Anonimo il 18/04/2012 18:49
    Versi intensi di significato profondo... molto bella piaciuta molto!!!!
  • Anonimo il 18/04/2012 18:37
    Una poesia vera. Ognuno di noi è fatto com'è fatto; importante accettarsi nella diversità, che poi è elemento di crescita per tutti.
  • loretta margherita citarei il 18/04/2012 17:12
    molto apprezzata complimenti
  • Anonimo il 18/04/2012 17:06
    é una attesa senza ansie.. La scrittura, la musica, la poesia, il silenzio.. sono balsami per l'anima..
  • Anonimo il 18/04/2012 16:46
    e ti sembra poco... musica e poesia... cibo per l'anima molto bella un baciotto
  • Rossana Russo il 18/04/2012 16:43
    ".. ho la migliore compagnia, la poesia e la mia amata musica...
    Posso attendere, non ho nessuna fretta." Senza parole *_*

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0