PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La pastorella

La bella pastorella
a zonzo se ne annava
co' la su' bella pecorella;

e mentre essa brucava,
il su' principe azzurro
lei sognava;

le leggiadre visioni
ne l'aria si vorticavano,
ma non erano che illusioni.

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Questo è un tentativo di madrigale.


6
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 20/04/2012 14:35
    Molto musicale...
  • Anonimo il 19/04/2012 21:13
    bella Don sei riuscito nel tuo intento un abbraccio...
  • - Giama - il 19/04/2012 15:13
    sognare è comunque il principio dell'amore, se poi si rivela un'illusione è stato comunque piacevole...
    Bravo Don!
    Ciao ciao
  • Vincenzo Capitanucci il 19/04/2012 11:17
    Un bellissimo madrigale... Don... sognante... bucolico... tenero... dolce... ed un po' triste... eran solo... illusioni...
  • Anonimo il 19/04/2012 11:01
    nelle tue poesie si respira sempre l'esperienza di un vissuto che non ha portato via il bambino che dovrebbe rimanere sempre nell'uomo

    ciao
  • Rocco Michele LETTINI il 19/04/2012 09:42
    Col sentore di una favola... tenera e romantica... una squisita poesia...
    DON POMPEO
  • senzamaninbicicletta il 19/04/2012 09:13
    ben riuscito, simpatico... complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0