accedi   |   crea nuovo account

L'Umana Vita

Nel cielo muto
con le dormienti stelle
la luna veglia il sonno
di chi il sonno fugge.

Oscuro a molti appare
il nostro camminare
in questo luogo informe,
che di mistero avvolge
il viaggiator disperso
in questa dimensione,
che nobile causa aspira
di nutrimento e luce.

Colui che ci conduce
per si tale smarrimento
nel desio rifugio
dell'anelito mortale,
e' felice meta
e giusta ricompensa
di questo triste errare
per l'umana vita.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 22/04/2012 11:15
    Un plauso sincero per questa tua veramente eccezionale!
  • Anonimo il 19/04/2012 21:05
    intensa lirica molto apprezzata e bella...