accedi   |   crea nuovo account

La Grandezza

Mani come foglie
che vibrano al soffio di un vento ispirato,
brividi che fremono un corpo al suono di una canzone,
fendi l’aria di questo cielo che ti sfiora l’anima
e le Piccolezze muteranno in Grandezza.

Grandezza apri le tue infinite braccia,
nel cuore degli uomini;

Grandezza svuota il cesto del posseduto
e raccogli i frutti variegati che la vita dona.

La vita è Grandezza
che raccoglie frutti,
per nutrire
la propria Piccolezza.

Grandezza,
mostra all’uomo
i suoi immensi possedimenti.

Le grandi terre,
non avranno completa visione
del posseduto
se non dimostreranno Grandezza.

La Piccolezza abbracciò la Grandezza,
riconoscendo in quegli occhi la sua pochezza
e accettandone l’offerta
mutò la sua Piccolezza in Grandezza.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Cleonice Parisi il 28/06/2007 09:30
    Ciao Sara dal piccolo al grande, o dal grande al piccolo, l'unione è nell'insieme, non importa dal dove si giunga, il necessario è giungere alla propria dimensione e all'amore per la vita. )))))
  • sara rota il 28/06/2007 08:16
    Io preferisco il piccolo, ma immensamente grande...
  • Cleonice Parisi il 26/06/2007 12:08
    Certo che il mondo è piccolo, come fate a sapere che ho fatto le magistrali PPPPPP
  • Claudio Amicucci il 20/06/2007 23:36
    Magistrale, Cleo. Due opposti che si fondono infine. Brava come sempre. Ciao Claudio
  • laura cuppone il 20/06/2007 21:04
    il piccolo nel Grande... il grande nell'immensamente Piccolo...
    ciao L
  • roberto mestrone il 20/06/2007 16:34
    Piccolezza e Grandezza si incrociano e si fondono!
    Brava Cleo
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0