accedi   |   crea nuovo account

Quando un poeta muore

Quando muore un poeta
le stelle si spengono,
i fiori chiudono le loro corolle,
gli alberi alzano i rami al cielo
e le parole non volano.
Quando muore un poeta
tutti gli animali tacciono,
tutte le nuvole si riuniscono
e cantano in coro
mentre il sole e la luna s'abbracciano
in eclissi di silenziose rime.

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • rosaria esposito il 20/04/2012 17:08
    poeta... anima mundi dolorosissima est.
  • Rocco Michele LETTINI il 20/04/2012 15:31
    Quando muore un poeta...
    "fine" è de l'amor che germoglia dal cuore
    "fine" è de l'amor senza il suo calore...
    Hai decantato la nostra fine... Questa è la mia considerazione...
    CIAO PAOLO

3 commenti:

  • Anonimo il 02/05/2012 23:07
    Quando muore un poeta, diventa famoso...
  • Anonimo il 21/04/2012 00:23
    Quando un poeta muore le sue poesie gli fanno il funerale.
    E tutto il mondo intorno è affranto. ***** Franco
  • loretta margherita citarei il 20/04/2012 19:57
    muore in terra ma si accende una stella in cielo, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0