accedi   |   crea nuovo account

Ripenso a quei giorni

Ripenso a quei giorni trascorsi ed ai tanti discorsi
mentre il vento mulinella le foglie nei viali
rileggo quelle poche tue righe
come ultimo segno lasciato nel vuoto di un presente passato

Ripenso a quei giorni trascorsi ed ai tanti discorsi
mentre il sole si insinua tra la pioggia che cade
rivivo con la mente i ricordi
mentre tu ti nascondi nel totale abbandono della mia solitudine.

 

4
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/06/2012 11:18
    ... molto bella
    specie nella chiusa
    complimenti.
  • Auro Lezzi il 22/04/2012 17:58
    Il tuo pensiero fa pensare chi ti legge... Purtroppo fai vivere questa solitudine che descrivi..

5 commenti:

  • Anonimo il 22/04/2012 23:03
    Il vuoto dopo l'abbandono. Tutto ancora mi parla di lei. ***** Franco
  • stella luce il 22/04/2012 22:37
    il vuoto di un presente passato...
    non è facile dimenticare, ... versi ricchi di un dolce amore difficile da dimenticare
  • Rocco Michele LETTINI il 22/04/2012 19:48
    Due quartine... alla ricerca del passato... sottoscritte con toccante malinconia...
    FRANCO
  • Nicola Lo Conte il 22/04/2012 18:33
    Ripensi...
    "mentre il vento mulinella le foglie nei viali"
    Immagine che rispecchia la tristezza del tuo animo.
    Bella
  • mariateresa morry il 22/04/2012 18:05
    Hai reso in maniera molto lirica un pensiero, e un modo di ricordare persone che da noi si sono distaccate, che ci ha coinvolto e ci coinvolge tutti. C'è per questo un qualche cosa di universale, in questa tua poesia. MI è piaciuta molto, la mettotra le preferite.