accedi   |   crea nuovo account

Vento d'Aprile

Del vento d'aprile
sento il fremito dentro,
la sua onda pacata che il corpo mio cinge,
al volteggiar dei fuggevoli, indefessi pensieri.
Vento d'aprile che
accoglie germogli di foglie che
al fluttuar dell'aria si inchinano e
ammantano di speranza
una nostalgica natura che vuol danzare
col limpido canto di rondini in viaggio.
Ed io,
sotto barlumi di luna nascente,
vagando tra ogni suo chiarore,
immagino l'alba che,
passata la notte,
nuovamente
rifulgerà...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 27/04/2012 17:26
    Scusami ma per la seconda volta mi sbaglio. Voleva essere una recensione e ben meritata.

16 commenti:

  • giuliano cimino il 04/07/2012 11:52
    Nel giorno che verrà
  • - Giama - il 23/05/2012 19:31
    Splendida poesia, mi piace poi come sfuma la chiusa... Il preludio all'immensa bellezza dell'anima...
    Bravissima!
    Ciao ciao
  • mauri huis il 12/05/2012 00:26
    Molto carina, vento d'aprile d'una notte d'aprile. forse il miglior mese dell'anno. Mi è piaciuta molto. Complimenti.
  • Anonimo il 06/05/2012 19:14
    Sentirsi accarezzare l'anima da quel VENTO D'APRILE, che scuote ogni pensiero dell'autrice, è una sensazione interiore che anche io ho a volte provato. Un bel testo che appare come una malinconico sentirsi, quando arriva la stagione delle emozioni che attraversano il mese di Aprile. Perlomeno questa è la mia interpretazione. Piaciuta la chiusa che sintetizza il contenuto del messaggio della poesia. Buona domenica!
  • Ferdinando Gallasso il 05/05/2012 10:35
    Bellissima.
    Un'ottima lettura, grazie a te.
  • Dark Angel il 29/04/2012 13:26
    uno stile che si discosta da me ma molto apprezzabile...
  • Marco Briz il 28/04/2012 01:35
    Questo vento d'Aprile ha rapito anche me nella bellezza di questa poesia. Brava
  • Anonimo il 27/04/2012 18:27
    Mi rispecchio in questa poesia. Nel mese d'aprile sono nata e di esso amo quel che tu descrivi.. E la speranza non muore mai:rifulge ogni giorno!
  • Don Pompeo Mongiello il 27/04/2012 17:25
    Un serto floreale di questa tarda primavere sul tuo capo io cingo per questa tua tanto bella!
  • Don Pompeo Mongiello il 25/04/2012 15:19
    Un serto floreale primaverile per questa tua veramente eccezionale!

    P. S. Ritornare sempre il commento, in questo modo tolgo il debito, ma se avessi dovuto commentarlo negativamente, avrei aspettato un'altra occasione. Con stima
  • Anonimo il 25/04/2012 13:58
    lirica piena di speranza... volteggia il vento d'aprile accompagnando una splendida natura che bella ale.. dolce come te... bacetti
  • Dora Forino il 25/04/2012 10:59
    Vento d'aprile che accoglie germogli di foglie
    al fluttuar dell'aria e si ammantano di speranza.
    Brava! L'ho molto gradita!
  • Anonimo il 24/04/2012 17:49
    Sei bravissima a descrivere le immagini della natura Alessia...
    Davvero molto bella.


    Ma ahimè...è tornato mal tempo!

  • loretta margherita citarei il 24/04/2012 16:17
    apprezzatissima complimenti
  • Anonimo il 24/04/2012 12:00
    Un vento d'aprile che coinvolge il nostro intimo che si ridesta, come tutta la natura, in una esplosione di vita, di immagini e di colori.
    Bravissima Alessia... il micio ti ha ben ispirato!
  • Rocco Michele LETTINI il 24/04/2012 08:25
    Il mio plauso... per quest'altra Tua... davvero traboccante di tenerezzaaa!!! ALESSIA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0