accedi   |   crea nuovo account

Sara La mia Bambina

Allungo la mano in un trepido gesto
accarezzo quel viso novo di bimba
dolce è il suo tepore
nel mio sangue scorre, ode alla vita
esplode in me sentimento eterno d'amore.

L'attimo fonde l'eternità del tempo.

Apre gli occhi, la mia bambina
si accende una luce che splende nel buio,
stringo la sua piccola mano
promessa di padre
protetta per sempre, sarà la mia bambina
viva dal nulla
voluta dall'atto d'amore.

Gli angeli cantano canzone di pace.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/04/2014 09:05
    Questo è davvero un inno all'amore dove l'atto amoroso si confonde e scompare per lasciare il posto al sentimento ed all'amore vero. Un qualcosa che oggi, nelle nuove generazioni, non vedo più. Vedo un futuro disastrato per i giovani. Il sesso si esaurisce come tutti i desideri venali di questo mondo, ma l'amore rimane sempre dentro anche quando non si riesce più ad esprimerlo al meglio.

1 commenti:

  • Anonimo il 25/04/2012 20:24
    Sono mamma e condivido questo unico amore eterno!
    Bellissimo il tuo sentire, dolcissimo papà!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0