accedi   |   crea nuovo account

Verso l'eterno

Verso l'eterno.



Nelle stanze buie
di questo mondo,
un faro illumina
una speranza indubbia.

Salda, incrollabile...
Come le radici di una
Millenaria sequoia
che con il suo picco
solletica un cielo infinito.

Lasciare spazio a
nuove terre dove
mietere delizie voluti
in cuori disposti.

Non patire per il tempo
che passa improvviso.

Mille anni...
Un battito di ali di farfalla.

Divenire perfetti
per capire cos'è l'amore.

Svegliarsi la mattina
Sapendo che un'altra verra' .
Certi che il sole sorgera'
sulle nostre teste regalando
momenti di calore.

Un desiderio scritto da
Dio nel cuore dell'uomo.

Avere di fronte a se
Il fiume della vita.
dissetarsi bevendo
acqua viva,
pura e incontaminata.

Ora e' dentro di noi.

Una promessa divina,

che ci portera' verso l'eterno.

 

4
6 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anna Eustacchi il 07/06/2012 14:50
    L'Amore in noi ci porterà verso l'Eterno... certezza delle anime che sanno amare... come la tua, complimenti!
  • Giuseppina Iannello il 02/05/2012 10:37
    Il tempo passa improvviso... Come sarebbe bello se passasse in armonia con tutto quel che ci circonda, con l'essenza dell'umano nelle cose, col calore della gente in città, paesi, in ogni luogo della Terra. Come bello sarebbe poter cogliere la fragranza di una rosa, lontana nel tempo, a due passi dal cuore.
    Versi intensi. Anelito all'amore tra le genti.
  • Anonimo il 01/05/2012 12:36
    Poesia di speranza, intimamente descrive con toni quasi mistici l'intrinseco bisogno dell'uomo di progredire verso l'alto e conquistare la saggezza che lo rende meritevole dell'eternità.
  • Anonimo il 27/04/2012 19:13
    Può essere eterno e per davvero immemore l'amore promesso, specialmente se vissuto con intensità e condiviso con sincero e sublime trasporto. Cosa non può fare l'amore quando è vero e profondamente autentico(!?). Esso è un naturale mistero che sfugge alla logica umana e che riesce sempre a raggiungere il cuore di chi sa amare, passando persino attraverso sentieri tortuosi. Una stupenda poesia che parla di buoni sentimenti. Piaciuta tanto.

6 commenti:

  • Anonimo il 02/05/2012 15:45
    Un vero bene, un vero amore, non hanno in se stessi motivo alcuno per morire. E nessuno può ucciderli: sopravvivono comunque.
  • marco svezia il 30/04/2012 08:45
    Ciao Rossano... grazie 1000.
  • Rossano il 28/04/2012 11:54
    Bellissima poesia, Marco, leggerla adesso mi emoziona ancora di più, veramente bella, complimenti!
  • marco svezia il 27/04/2012 20:24
    Grazie Rocco... l'amore è eterno, nulla potrá dissolvere la materia.
  • marco svezia il 27/04/2012 20:20
    Grazie Arcangelo, un commento veramente bello. Quando si ama la vita o la persona che porti dentro il cuore, le parole vengono da se.
  • Rocco Michele LETTINI il 27/04/2012 19:39
    Il mio plauso a questa tua "davvero" traboccante... d'intenso amore eterno...
    CIAO MARCO

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0