PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Così vicino ad un sogno

Soffia il vento dei misteri
quando ti guardo,
cambia d'abito persino il tempo
che si ferma narciso
specchiandosi nei tuoi occhi

gridano
le emozioni pregne di sapori
e odori,
levandosi fulgide e improvvise
come fulmini a ciel sereno

s'agita il sangue nelle vene
poi si schianta
sulla ripida scogliera dei cuori
con la forza di mille onde

soccombono gli inverni,
scompaiono
gli autunni malati
e i tristi rimpianti settembrini

schiudono le bocche
sui davanzali infiorati
nel vasto tempio dell'amore

dalle tue labbra
un lieve soffio
e improvvisamente è calore...

la neve, le lacrime, il freddo,
il buio,
si dissolvono nell'incantesimo
d'un bacio

ed io,
avvolto dalla tua luce
infine risorgo,
conscio di non essere mai stato
così vicino ad un sogno.

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • augusta il 29/04/2012 09:17
    che dirti sto leggendo tutte le tue poesie, sono stupendamente... bellissime
  • Anonimo il 28/04/2012 17:54
    D'amor preso... bella bella!
  • stella luce il 28/04/2012 10:49
    ... spero che quel sogno così vicino tu lo possa raggiungere ed assaporare... bellissimi versi
  • francesca all il 27/04/2012 20:59
    Molto molto bella!! mi è piaciuta davvero tanto!..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0