accedi   |   crea nuovo account

Di Amore Atavico... un'Alba nascente

Passi
silenziosi

continuano a lasciare orme
su sabbia d'oro di luna

in forme bizzarre
in forme d'Amore

Di Amore atavico

nato agli albori
della mia vita

scaldata solo oggi
dai primi raggi di sole

di un'alba nascente

 

10
15 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salva il 30/04/2012 12:27
    quanto è bella questa poesia, trascina chiunque la legga in stati d'animo che splendono di felicità, una nuova alba dentro al cuore. bellissima. ciao Salva
  • cristiano comelli il 29/04/2012 18:07
    Giusto, l'amore, inteso come principio vitale, è sempre quello, ma è un piacevole Arlecchino che si compiace di voler scoprire le mille forme in cui manifestarsi; in questo senso, è sempre qualcosa di diverso e in questo sta la sua magia, l'amore è identità nella diversità, ha la proprietà simultanea di essere statico e dinamico, stalagmitico nella sua essenza e multiforme nel suo mostrarsi; ed è, soprattutto, incomprimibile; è come colui che, quando giochiamo a nascondino, ci sfugge quando noi pensiamo di avere scoperto dove si nasconda; e, per fortuna, ci fa tana e libera tutti. In più, quando ci fa visita, decide lui che missione assegnarci per rivelarlo al mondo in un certo modo; e ci avverte: se non ti sottrarrai a questa missione, ti scoprirai sempre più uomo, ma se mi rinneghi potrei non venirti a trovare una seconda volta. L'amore, per fortuna, ci imprigiona. E non è vi è prigionia più sublime e dolce. Ciao e complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 29/04/2012 16:11
    "Un'alba nascente"... alla ricerca di remoti attimi... di vita vissuta "nel sereno e l'allegro che non c'è"...
    Mirabili versi Karen...
    CIAO

15 commenti:

  • stella luce il 01/05/2012 13:00
    dolcissimi versi... che i nostri passi lascino sempre impronte d'amore...
  • Teresa Tripodi il 30/04/2012 16:39
    ... mi è partito il commenti prima di scrivere che mi piace e pure tanto...
  • Teresa Tripodi il 30/04/2012 16:38
    ció che nasce dagli albori come forma che traccia l'animo silenziosamente in un tracciato di vissuto fino a ritrovare la completazza odierna sul perchè esiste ed è sempre esistito
  • - Giama - il 29/04/2012 23:26
    Di Amore Atavico... un'Alba nascente ha una musicalità che seduce, i versi poi conquistano!
    grande Karen!
    splendida Poesia!
    ciao ciao
  • Marco Belsette il 29/04/2012 23:06
    Bellissima questa alba nascente, davvero bella... complimenti.
  • augusto villa il 29/04/2012 20:57
    Che bella quest'alba!... ----
  • Vincenzo Capitanucci il 29/04/2012 19:57
    Quante orme... quante forme ha assunto l'Amore... per arrivare a scaldare il mio oggi...è stato come un susseguirsi di lampioni che si sono spenti dietro di me... passi silenziosi... di un'Alba nascente...

    Bellissima Karen...
  • Elisabetta Fabrini il 29/04/2012 19:26
    Raffinati ed eleganti versi di un amore che rinasce sempre nella luce di un'alba...
    Molto bella Karen, bravissima!
  • Anonimo il 29/04/2012 18:50
    Sensazioni nuove di un'alba d'amore nascente! Bellissima Karen!
  • Anonimo il 29/04/2012 18:14
    L'amore che esplode nella sua intensità sulle orme di un sentimento già presente in noi. Bravissima Karen!
  • Gianni Spadavecchia il 29/04/2012 17:23
    Dolci versi, leggeri da leggere. Da portare insieme nel cuore
  • loretta margherita citarei il 29/04/2012 16:18
    un concetto molto originale brava
  • roberto caterina il 29/04/2012 14:30
    amore che lascia le sue orme sulla sabbia d'oro ha le forme bizzarre delle nascite.. Bella..
  • Aedo il 29/04/2012 13:04
    L'amore come un'alba nascente, che imprime energia vitale... Bravissima, Karen!
  • senzamaninbicicletta il 29/04/2012 12:49
    delle impronte che lasciano segni evidenti in questa romantica e bella poesia, brava karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0