accedi   |   crea nuovo account

Danzavo

Leggera come una farfalla
nell'universo delle magiche melodie,
danzavo vestendomi d'immenso.
Ora, seduta sulla riva del mare contemplo ed
ascolto, cercando di inalare l'energia della natura,
affinchè possa rigenerare il mio corpo
e la mia anima per ritrovare ciò che le grandi
sventure della vita mi hanno tolto.
Ma forse un giorno verrà colui che
tendendomi la mano, mi risolleverà e
tenendomi stretta mi accompagnerà
in un nuovo tango...

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rossana Russo il 30/04/2012 00:11
    Meravigliosa *_* complimenti sinceri
  • Anonimo il 29/04/2012 23:40
    Ti auguro di cuore questo nuovo ballo della vita, per poter ritrovare tutta la dolcezza e la leggerezza d'una farfalla.
    Bella poesia, complimenti!

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0