PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Auguri

Alcuni ricordi sono incancellabili
Uno, ad esempio, è fondamentale,
Guardavo il tuo volto felice:
Un festa così, non l'ho avuta mai,
Ricordo, lo dicesti estasiata,
Io, felice, vivevo di te!

Andare insieme per musei,
Uniti dall'amore per l'arte,
Giocare ad aprir porte chiuse,
Unici ospiti di antiche biblioteche,
Ricordo il tuo volto sereno,
Io, felice, vivevo di te!

A volte, però, succede che...
Un sogno si tinge di nero,
Già sognavo un futuro radioso
Una vita da vivere insieme,
Ridendo dicesti, sei scemo,
Io... non ero adatto a te!

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Francesca La Torre il 05/02/2013 06:25
    Peccato che sia finita male, ma "io vivevo di te" e'bellissima. Piaciuta. sei comunque una persona attenta e intelligente, quanti si prendono dello "scemo" e continuano!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0