PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fonte

Cantate Muse
allo sgorgar d'acque
all'elicona mia fonte,
sia fresca d'ispirata poesia
d'amor in versi raccolta
in modo allieti dell'uomo
designata sorte.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/05/2012 13:32
    molto apprezzata bruno complimenti

1 commenti:

  • tylith il 02/05/2012 10:40
    Bellissimo componimento che riecheggia nell'anima tutta la forza dei classici.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0