accedi   |   crea nuovo account

La vita a settant'anni

Svanisce a poco a poco
il bandolo della vita,
e mentre i tuoi ricordi
si fanno più lontani,
la mente pian piano
offusca il tuo presente,
in un perverso gioco
del destino che ti lascia
la speranza di vivere
relegata a mera illusione.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 14/05/2013 17:38
    Io ho 67 anni, da due entro ed esco dall'ospedale, lotto, mi difendo e se vedo una bella donna mi diventa l'occhio morto.
    Se anche il tuo occhio può diventare morto sarà il miglior antidoto per vivere sano. Afferralo il bandolo della vita, stringilo forte, perchè chiunque voglia sottrartelo è un ladro.
  • Anonimo il 01/05/2012 00:34
    La vita a settant'anni?...
    Churchill a quasi novant'anni, se passeggiando incrociava una bella donna sospirava: - Avessi i miei settant'anni...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0