accedi   |   crea nuovo account

Ore fuggenti

Può un ricordo,
improvvisamente,
tornato in mente
farti male...
Ed ecco inevitabile
esecrare
quel filo di destino
che spezzandosi
ha allontanato
un sogno,
e rigetti distanti
anche quelle parole,
quei ragionamenti
che allora
ti fecero sentire
infinitamente felice..
Può il ricordo
far ancora male...
sì, nell'attimo
idealizzato perfetto
d'amore
mentre già eri perduta,
inutilmente,
in quelle ore
divenute fuggenti
anche dal suo cuore.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 01/05/2012 15:28
    È il virus de la nostalgia... che Ti da tal doloreee!!!
    MARIELLA

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0