PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Don Peppe - Canto VII

Oggi prima domenica di Maggio
a Maria dedicata,
i bimbi buoni s'apprestano all'omaggio
de la prima Ostia delicata;
ma prima Don Peppe saggio
tutti li aspetta alla grata
de lo confessionale, che affrontano con coraggio
ed essere investiti da la luce del liberatorio raggio.

 

3
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Alessia Torres il 02/05/2012 15:33
    La prima tappa importante nella Chiesa per i bimbi che iniziano a crescere...
    La prima comunione è sempre attesa dai bimbi come un momento speciale e da ricordare sempre(e lo fu anche per me...).
  • - Giama - il 02/05/2012 11:54
    un raggio di sole anche questo passaggio, lieti ricordi che scaldano il cuore...
    bravo Don!
    ciao ciao
  • Rocco Michele LETTINI il 02/05/2012 09:11
    Un altro ricordo... la Prima Comunione... Correva l'anno 1966...
    E si chiamava pure Don Peppe, il sacerdote di allora...
    DON POMPEO
  • Anonimo il 02/05/2012 09:06
    La prima Ostia delicata

    Delicata e buona come le tue poesie...
  • loretta margherita citarei il 02/05/2012 09:04
    gradevolissima poesia che continua la saga di don peppe
  • roberto caterina il 02/05/2012 08:31
    Continua la descrizione di Don Peppe e delle sue tranquille domeniche di maggio.. sembra un mondo un po' perso nel passato di chi legge se, come spesso avviene, la frequentazione della chiesa con gli anni si è fatta più sporadica...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0