PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Duello

addebito
alla mia debolezza
la fine del nostro amore.

Troppo ti amai...
schiava della passione
fiduciosa misi
nella tue mani
anima, mente e cuore
senza ascoltar ragione.


Dimentica fui
che Amore
pur se d'anime affini è fusione
alleanza, unione,
può generar fra loro
anche fatale tenzone.

Nell'impari duello
fu il mio cuore,
più del tuo, soave
a subir tormento.

Consumato d'amore
le pene soffrì fino a morire...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 03/05/2012 22:51
    È verissimo, cara Loretta, che taluni amori possono finire male, ma io ho sempre sostenuto, e forse l'ho già detto su questo sito ma in ogni modo mi piace ribadirlo innanzitutto a me stesso, che ogni amore vissuto e finito ne prepari un altro più grande; l'amore ha i suoi tempi, a noi ignoti, o meglio, noti piano piano, per rivelare all'uomo che lo prova come intenda vivere in lui. Amare non è mai cosa vana, neppure se si siano subite sofferenze indicibili. Anzi, queste sofferenze stanno a indicarci che per noi è pronto un altro amore più grande che implica il passaggio da e attraverso esse. Io nel fatto che l'uomo si maturi nel dolore ci ho sempre creduto. Cordialità.
  • Grazia Denaro il 03/05/2012 10:10
    Un duello impari viene vinto da colui che è meno sensibile al sentimento. In un duello uno dei due esce sempre sconfitto, però non è detto che al vincitore non rimanga l'amaro in bocca. In amore è meglio ragionare e ponderare che duellare. Notevoli versi pregni di metafore, lirica apprezzata!
  • Rocco Michele LETTINI il 03/05/2012 10:02
    Un amore perduto...
    Un senso di colpa...
    Un verseggiato sublime...
    LORETTA

12 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 04/05/2012 12:29
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua veramente eccezionale!
  • roberto caterina il 04/05/2012 12:00
    Il duello d'amore è sempre impari e sempre si sa, subito, chi sarà ad essere sconfitto...
  • Vincenzo Capitanucci il 04/05/2012 10:45
    Bellissima L'Or... non c'è debolezza nel troppo amare... ma forza... forza anche di sopportar la sofferenza che a volte questo Amore procura...
  • rosanna gazzaniga il 03/05/2012 22:54
    Solitamente chi ama di meno, soffre di meno... Lirica piena di amarezza e forse rimpianto. Ma l'amore è vita, e ritorna sempre. Lirica molto bella, complimenti Loretta!
  • Andrea Pezzotta il 03/05/2012 22:18
    meravigliosa.. un duello già perso che ci schiaccia al tappeto
  • Alessandro il 03/05/2012 21:46
    Un duello impari che ci ha lasciato il cuore consumato. Ottima
  • Anonimo il 03/05/2012 18:08
    Si sente ancora la tua delusione, il tuo dolore dai tuoi toccanti versi...

    Lor, bravissima... e ti abbraccio!
  • Anonimo il 03/05/2012 17:03
    Amica mia, dovresti prendere qualche lezione di scherma! Comunque, spesso gli amori non possono finire perché non sono mai iniziati... siamo solo noi ad illuderci.
    Bravissima Lor!
  • Gianni Spadavecchia il 03/05/2012 15:31
    Un amore perduto, lacrime infinite, sconfinato dolore, fatti forza.
  • Don Pompeo Mongiello il 03/05/2012 09:55
    Un laudo sincero e dovuto per questa tua straordinaria!
  • Anonimo il 03/05/2012 09:38
    Un questo duello d'amore penso anche lui ne sia uscito malconcio. ***** Franco
  • Anonimo il 03/05/2012 09:32
    Sovente capita e si deve morire per rinascere e non più soffrire.
    Perfetta, Loretta!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0