PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Infiniti

Parole fissate
nello sguardo che gira
la mia femminile solitudine.
I tuoi infiniti
sono ormai oscillanti luccichii
nella sabbia di un tempo
che, folle spirale di relatività
tornerà, espandendosi su altri fiumi.
Io ne ricordo i segnali ignorati
pulsioni, come riflessi
in specchi di gerundio.
Ci fu un tempo in cui
anche io dissi: amare?
È per sempre.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Cinzia Gargiulo il 03/05/2012 23:53
    La vita ci cambia facendoci passare attraverso molteplici esperienze alcune delle quali molto dolorose e si può arrivare al punto di chiedersi se nel passato si coltivava il sogno di un amore eterno...
    Poesia intensa, molto apprezzata per contenuto e forma.
  • Grazia Denaro il 03/05/2012 12:50
    Poesia riflessiva su fatti accaduti ieri, e sull'evoluzione della situazione in cui l'autrice si ritrova oggi e si chiede se nella situazione precedente amche lei abbia creduto nell'amore eterno. lirica scritta con versi stilati elegantemente e con enorme bravura, apprezzata!

17 commenti:

  • augusto villa il 24/08/2012 20:05
    Epperò!... questa me l'ero persa...
    Elegante e intensa... Trovo che sia bella poesia, brava!
    ------------
  • Anonimo il 08/05/2012 13:31
    Un testo poetico fortemente introspettivo nel quale l'autrice riflesse sul valore dell'amore che credeva fosse per sempre e che, invece, ha scoperto avere un significato ed un valore diverso, per gli altri. Brava come sempre!
  • rosanna gazzaniga il 04/05/2012 22:20
    Grazie Carla, per il tuo gradito commento! Buona serata!
  • Anonimo il 04/05/2012 13:32
    grandi verità ... sono con te rosanna per ciò che ci hai partecipato... riflessioni stati d'animo grande cara amica...
  • rosanna gazzaniga il 04/05/2012 09:54
    Grazie Vincenzo e Cinzia, per la lettura e i commenti. Buona giornata!
  • Vincenzo Capitanucci il 04/05/2012 07:45
    Amare... Amando... e per sempre...

    Bellissima Rosanna... adoro i gerundi... i Tuoi infiniti... una folle spirale... in espansione...
  • rosanna gazzaniga il 03/05/2012 22:58
    Grazie Loretta e Alessandro!
  • Alessandro il 03/05/2012 21:54
    Ci sai davvero fare con le metafore. Introspezione visionaria di un amore incancellabile.
  • loretta margherita citarei il 03/05/2012 21:28
    si pensa quel per sempre ma diversa a volte la realtà, notevole testo sei mitica
  • rosanna gazzaniga il 03/05/2012 20:42
    grazie a tutti per l'attenzione e i commenti!
  • Anonimo il 03/05/2012 18:42
    Il "per sempre" ha valenza solo nel nostro cuore, nella realtà è altra cosa. Bellissima!
  • Anonimo il 03/05/2012 18:20
    Molto bella e profonda Rosanna. Mi piace molto la finale.
    "Ci fu un tempo in cui
    anche io dissi: amare?
    È per sempre.

  • Anonimo il 03/05/2012 17:07
    La vita insegna molte cose, tra cui il fatto che il "per sempre" è qualcosa limitato al "giorno per giorno".
    Molto bella!
  • Anonimo il 03/05/2012 14:53
    Molto bella. Mi piace molto l'espressione " I tuoi infiniti
    sono ormai oscillanti luccichii nella sabbia di un tempo". ciao
  • Anna Rossi il 03/05/2012 12:39
    elegantissima lirica.. molto intensa. sa di sentimenti forti, di emozioni recondite. di umori tutti al femminile.. tutti da ri. interpretare
  • rosanna gazzaniga il 03/05/2012 12:13
    grazie Ferdinando, sei molto gentile.
  • Ferdinando Gallasso il 03/05/2012 11:35
    Immagini suggestive e meditative, poesia profonda e di ottima ispirazione.
    Piaciutissima, complimenti a te

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0