accedi   |   crea nuovo account

Verrai a me, in te

Verrai a me come primavera che sospira al mare;
Verrai a me come rondine che ha nel cuore il suo nido;
Verrai a me come fiore che infonde amore;
Verrai a me come angelo che ha schiuso le sue ali;
Verrai a me come essenza che canta la sua canzone.

Quando nel Sole del Vivere la dimensione umana del sorriso
avrai trovato,
la luce del cuore irradierà la tua anima completandola.

Quando la luce che emana la tua essenza
avrà nei cuori trovato dimora
il divino cammino ti assurgerà oltre la tempesta di ogni vivere,
e tu come stella ti innalzerai.

La tua ricerca inizierà da te, per finire in te;
Il tuo dire nascerà da te, per comprendere te;
Il tuo guardare sarà in te, per trovare te;

Dimora in te il sapere;
Dimora in te il tuo solo maestro;
Dimora in te la tua sola certezza;
Dimora in te la tua luce;
Dimora in te ogni strada.

Guarderai oltre per giungere sino a te.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Cleonice Parisi il 26/06/2007 12:09
    Grazie Laura sei sempre molto generosa con me ))
  • laura cuppone il 23/06/2007 17:41
    ... mi ricorda un bellissimmo libro..."Io Sono"(il donatore)...
    sì, è così è lì, qui la sua dimora... dentro ognuno di noi sta la Verità...
    SPLENDIDA 10!! bravissima Cleo. L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0