username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per la vita Per le scelte Per il destino

Il passato

È il pensiero dei ricordi

A chi è accaduto

A chi si è sperduto

A chi è nato

Ma mai ha vissuto



Il sole rimpiange l'estate

La pioggia l'inverno

L'autunno le foglie

Ed una primavera mai iniziata

Davanti ad una finestra gelida

Da troppo tempo

Osservata
-
Io parlo a voi

Che segnate con gli occhi la cantilena della pioggia

E sorridete

Perché fuori

Mai potete

Uscire

Vivere

Capire

Innamorarsi

E morire

Ma di amore vero

1234567

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giselle il 11/05/2012 01:58
    Semplicemente bella...

5 commenti:

  • Anonimo il 08/05/2012 18:24
    Parole toccanti. Tristezza per il dolore che attanaglia un'anima. Ma è nella sofferenza che escono le parole più intime che ci aiutano a lenirla.
  • Antonello Pio Bonetti il 06/05/2012 14:10
    Bellissima davvero
  • annaritaq. il 06/05/2012 07:43
    "Io ti sono vicino, per la vita, per le scelte, per il destino" . È profonda e bellissima!
  • Anonimo il 05/05/2012 19:11
    Quanto sentimento nelle tue parole...
    Molto bella
  • augusta il 05/05/2012 13:20
    lo so che mi ripeto... posso solo essere d'accordo... è anche il mio pensiero.. però tu sai scrivere divinamente...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0