PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Io e Te uguale Noi

I nostri baci sulla pelle, infiniti e sempre uniti.
Oro il tuo sorriso, lo catturo e diventa mio.
E sentirti o solamente guardarti mi appare un sogno;
Tu ed io, così vicini da sentirci quasi gli unici al mondo.
E teneramente ci stringiamo fino a diventare un "Noi".

 

6
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 09/05/2012 17:52
    Bella questa fusione di sensi, di emozioni e di corpi stretti in un unicum d'amore. Bravo Gianni, molto molto bella!!
  • Rocco Michele LETTINI il 09/05/2012 16:52
    Un aforisma singolare e colmo di fantastico...
    Io e Te uguale Noi... con la purezza de l'amore... con la sincerità sentimento... con la passione nell'animo...
    BRAVO GIANNI... CIAOOO!!!

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0