accedi   |   crea nuovo account

Tarassaco

Nei miei giochi di bambina
il bel tarassaco maturo
portava al cielo i suoi bianchi acheni
come tanti sogni da esaudire.

Ogni soffio un gran volare
tanti desideri in cui sperare
tra l'ingenuità di bambina
che credeva al lor potere.

Ora pieno è il mio giardino
li resto ad osservare
come tante astronavi
pronte per volare.

Ne dono una a te
mia dolce amica
soffio forte e spero
che ogni tuo più piccolo pensiero
un giorno diventi vero.

Ne dono una a te
mio dolce amico
soffio forte e spero
che le tue mura crollino presto
da coronar così il tuo sognare.

Ne dono una a te
mio dolce amore
soffio forte e spero
che la gioia nel tuo cuore
sia quel raggio di sole che cercavi.

Ne dono una a te
mio dolce lettore
soffio forte e spero
che la vita ti sorrida
e l'estate scaldi il tuo avanzare.

Il vento forte
ora li porta tutti in cielo
io ancora ingenua e bambina
resto lì a guardare e sperare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 09/05/2012 20:33
    Eh i nostri soavi giochi nella natura... le nostre gioie... a volte si faceva sera... e non si era mai sazi di saltellare... di rincorrerci... di strappare fiori al verde giardino...
    Eh quanti ricordi... e il tarassaco oggi ne l'oblio forse aspetta ansioso il nostro ritornar bambini...
    Una mirabile poesia marchiata da un ricordo indelebile...
    BRAVA STELLA... CIAOOO!!!
  • Auro Lezzi il 09/05/2012 17:49
    Io trovo questo su tarassaco..."proprietà del tarassaco (Taraxacum officinale), tarassaco o dente di leone o soffione o pisciacane"... Bene la stellina lo ha reso così romantico.

12 commenti:

  • Anonimo il 29/05/2012 14:15
    mi ha incuriosito il titolo, ma avevo immaginato giusto, il ricordo di bambina quando tutti in campagna cercavamo il soffione da far volare nel vento, e tu hai tramutato in una bellissima poesia introspettiva questo semplice gesto... scritta bene, ciao
  • stella luce il 14/05/2012 23:35
    grazie a tutti per essere passati... e davvero che ogni vostro desiderio si liberi bel cielo e diventi vero...
  • Anonimo il 13/05/2012 13:49
    Bella questa poesia, saper mantenere sogni da bambini a dispetto del tempo che passa significa avere un animo puro!
  • leopoldo il 12/05/2012 15:10
    Animo altruista, donare sogni e gioie ad altre persone.. ma Tu? Ne rimangono anche un po' per Te stessa?
  • Anonimo il 10/05/2012 13:08
    Una poesia molto bella e ricca di sentimenti autentici ben descritti dall'autrice, mediante metafore ed immagini davvero poetiche. Piaciuta tanto!
  • denny red. il 10/05/2012 04:25
    Una Stella questa tua Stella, Dolcissima luce.
    Abbraccio... Ciaooo..!! Splendida!

  • Anonimo il 09/05/2012 22:10
    Un soffio di dolcezza, di amicizia, di speranza.. grazie.
  • loretta margherita citarei il 09/05/2012 19:26
    i soffioni di campo, adorabile poesia
  • Anonimo il 09/05/2012 18:58
    Bellissima Stella, anch'io come te ci soffio ancora... quanti ricordi... quanti sogni da bambina.

    Cara Stella ti offro una rosa molto profumata e senza spine... e che si avverino tutti i tuoi sogni...
  • Vilma il 09/05/2012 17:59
    anche io ci soffio ancora versi che mi sono piaciuti molto
  • stella luce il 09/05/2012 17:35
    si Chira il soffione... ha altri nomi questo fiore giallo e stupendo che poi si trasforma con questi favolosi piccoli paracaduti che volano nell'aria... quando ero bambina si diceva che erano tanti desideri che volavano in cielo e diventavano veri... appunto ingenuità di bambina... ma io lo faccio ancora... ciaoo
  • Anonimo il 09/05/2012 17:23
    Parli del "soffione" Stella?! ho sempre pensato fosse un fiore magico, tanto perfetto quanto delicato ed evanescente. Grazie per averlo donato anche a chi legge... un soffio e si disperde nell'aria con tanti sogni da esaudire. Incantevole!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0