accedi   |   crea nuovo account

Notte giovane

Musica viva
di risate ubriache
cicche pestate
su marciapiedi bagnati
Amori firmati

Ombre lunghe
di passi assonnati
lampioni chini
su discorsi sconnessi

Reduci inghiottiti
da auto prestate
asfalto e silenzio
nello sfumare dell'alba

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 20/06/2012 11:12
    ... una passaggio
    di luce
    in una poesia
    molto bella
    complimenti.

4 commenti:

  • rosanna gazzaniga il 23/06/2016 18:43
    Una visione amara eppure vera delle notti giovani, con risate provocate da alcool e amori vissuti per noia... Molto apprezzata, bella, complimenti!
  • franco buniotto il 11/08/2015 16:15
    Impressionismo in poesia. Bella come un Renoir. *****

    "C'è solo una grande moda: La giovinezza." (Leo Longanesi)
  • Aedo il 10/05/2012 23:11
    Immagini forti, flash di vita che lasciano il segno. Poesia molto bella!
  • Anonimo il 10/05/2012 21:24
    resta il vuoto assoluto allo sfumare dell'alba. (che più dell'alba assomiglia al tramonto) ***** Franco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0