accedi   |   crea nuovo account

Sull'autobus della linea, e che è?

Traballante trambusto
voci, silenzi, voci
bus corre senza meta
persone, entità
incontri liberi, schiavi
transumanze dissennate.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • salvatore maurici il 18/05/2012 22:33
    Sintesi e spaccato di umanità che si muove che pulsa che ama che vive in un microcosmo perennemente in movimento. le abbiamo ben vivide le immagini instabili di due innamorati che tendono a mantenersi accanto o la donna gitana che offre la mammella al figlio per allattarlo; immagini belle piene di amore che ognuno dei passeggeri osserva senza morbosità di sorta stipato in questo ambiente che rotola on the road.
    Breve, semplice ed incisiva questa poesia, quando si vuole è possibile fare buona poesia!

2 commenti:

  • Anonimo il 12/05/2012 19:59
    transumanze dissennate... è proprio così ... sei bravissimo io non riuscirei... baciotto
  • Anonimo il 11/05/2012 00:41
    e portoghesi a gogò. C'è di tutto. ***** Franco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0