PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Hibakusha

I tuoi occhi
non possono
più vedere,
hibakusha

Andare avanti
è l'unico muro
che impedisce
i tuoi passi

Questa è la vita:
sopravvivere al trauma
cercando invano
di seppellirne
gli odori.

 

l'autore vincent corbo ha riportato queste note sull'opera

Hibakusha sono coloro che sopravvissero al bombardamento atomico.


6
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 11/05/2012 20:20
    È solo una questione di tempo... prima o poi toccherà anche a noi o ai nostri figli!
  • Anonimo il 11/05/2012 16:41
    ma credono siano un po' tutti i sopravvisssuti vero? Molto toccante e vera...
  • Rocco Michele LETTINI il 11/05/2012 11:55
    Un riecheggare colmo di dolore e di sofferenza... in un verseggio encomiabile per musicalità e forma...
    BRAVO VINCENZO... CIAOOO!!!
  • Giselle il 11/05/2012 11:50
    Emozionante... cercare invano di seppellirne gli odori.

4 commenti:

  • Anonimo il 11/05/2012 21:22
    Mamma mia Vicenzo... fu una tragedia!

    Molto toccante.
  • vincent corbo il 11/05/2012 17:46
    è vero fri... siamo un po' tutti...
  • Gianni Spadavecchia il 11/05/2012 17:45
    Ora so il significato di una nuova parola! Bei versi..
  • - Giama - il 11/05/2012 13:10
    Splendida poesia, sublime il passaggio:
    Andare avanti
    è l'unico muro
    che impedisce
    i tuoi passi

    Complimenti Vincenzo!

    Gia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0