username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un posto

Esiste un posto
dove posso ancora toccarti.

Esiste un posto
dove le tue mani
sono rami di foglie tenere
e tu mi abbracci forte.

Esiste un posto
dove posso ancora guardarti
persa nei giardini dell'incoscienza
di un amore che non ha radici
nè confini.


Esiste un posto
dove mi lascio bagnare
dove se voglio
posso annegare e non morire
posso baciarti e non morire.


Esiste un posto
dove noi siamo acquarelli
di un giorno sfocato
lì dove nessuno ci vedrà mai
perchè in fondo
non siamo mai stati.

Esiste un posto
dentro me
dove io ti porterò...

 

3
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Franco Baldini il 15/05/2012 11:31
    Belli e profondi questi versi ; ritrovo un velo di maliconia e tristezza, chissa' forse qualcuno che aveva un posto importante e non ti ha capito ; ora quel posto e' vuoto ma aspetta il ritorno di quella persona che ha suscitato tutti questi bei versi... Magari sbaglierò...

7 commenti:

  • Anonimo il 25/05/2012 17:01
    Bellissima... la poesia, ben scritta, sta tutta in quel posto dentro di te che ha fatto nascere tutto l'impianto poetico. Eccellente... complimenti.
  • Anonimo il 17/05/2012 12:49
    È il posto più sicuro del mondo.. il cuore. Bellissima.
  • Giselle il 16/05/2012 19:05
    Grazie
  • Filippo Minacapilli il 16/05/2012 12:36
    Poesia stupenda... Ti "rubo" un frammento ".. dove noi siamo acquarelli/di un giorno sfocato"
  • Alessia Torres il 11/05/2012 15:38
    Dentro di noi c'è sempre un posto per poter amare...
    Raffinatamente bella!!
  • Alessia Lombardi il 11/05/2012 14:51
    Davvero bellissima Molto delicata..
    I miei complimenti!!
  • Salvatore Ferranti il 11/05/2012 14:28
    una poesia molto bella e delicata... mi è piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0