PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fine di un viaggio

Vite in bilico sul nero baratro dell'indifferenza,
percorrono rotte che ormai non si incrociano più.
No! Non dire niente.. non serve!
Per te parlano i tuoi occhi,
così desolatamente assenti, senza luce.
Appari e scompari,
evanescente come un fantasma,
gelida come un incubo;
seguita da un'opprimente aura pregna di pacato disprezzo,
di malcelata sopportazione.
Cosa è rimasto del tuo affetto?!?
Solo una smorfia di disgusto che spegne l'ultima luce
Sulla ribalta del nostro amore.
"Il viaggio è finito"!

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • eurofederico il 12/08/2014 18:18
    molto bella! certo triste, ma del resto e' sempre triste vivere la fine di un amore!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0