username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Verso Nord

Percorso obbligato della vita
divisa in momenti anni persi
uniti da questa strada lunga
dominata nel suo fulcro sacro
che trattiene l'anima da una
negra cicogna vesti dolorose
di destini migranti verso Nord
la strada stella in me radiosa
alata vaga abile cantante
seduttrice di notti e bianche
lenzuola per strada poche luci
troppe curve nel nero batter d'ali
ti allontani dall'alba fedele
guardiana di questa strada
che guarda a Nord liberata
splende adesso menti spaurite
in attesa del tuo scuro volo
liberano un grande sorriso.

 

4
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 13/05/2012 16:10
    molto apprezzata questa tua bella lirica scritta elegantemente pur trattando un tema forte bavo Pasquale...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0