accedi   |   crea nuovo account

E sarai

Non posso accontentarmi
d'un piccolo amore affettato.
Stanotte il sogno morirà,
sarà l'esplosione della totalità.
Basta accumular energie,
agognando il futuro con te da solo
con l'anoressica speranza accanto.
Notte sarà,
con la liberazione di ogni tormento.
Con la magica bacchetta dell'amore,
obbligherò la favola a rinsavire,
facendola rinascere nella realtà.
Nuova poesia sconosciuta
sgorgherà accompagnata dalla linfa
di caldissimi ed avvolgenti versi.
Ed in un prorompente festival
di dominio d'ingordi superlativi,
ti spoglierò del tuo abito bianco di fata,
E sarai Miissima!

 

4
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 14/05/2012 10:16
    COTANTA PASSIONE TRASUDA DAL TUO AMOREVOLE VERSEGGIO...
    BRAVO AURO... CIAOOO!!!

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0