username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La brevità

la brevità è il segreto della delicatezza
come una mano di madre
che ti sfiora il viso e diventa ricordo
come l'odore di una passante dallo sguardo triste
che mai avevi visto e mai rivedrai
eppure, delicato, il suo profumo
ti ha toccato l'animo
e cercarlo vorrai adesso
dentro gli occhi di ogni donna.

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • GIUSEPPE il 14/05/2012 16:37
    Nella brevità dell'istante un condensato d'emozioni e passioni. Vivere l'attimo è difficile in quanto deve combinarsi quella sensibilità d'animo con l'ambiente che ci circonda al momento giusto e nel posto giusto. Gradevoli versi.

4 commenti:

  • Anonimo il 14/05/2012 18:56
    Mi piace il riferimento alle passanti... che mai più si rivedranno. Lo trovo molto poetico...
  • Rocco Michele LETTINI il 14/05/2012 18:45
    Una nitida fotografia... di amor sublime...
    BRAVO VINCENZO... CIAOOO!!!
  • loretta margherita citarei il 14/05/2012 18:08
    molto apprezzata complimenti, bella poesia
  • Alessia Torres il 14/05/2012 16:10
    È vero, la delicatezza sta nel rapidità di un gesto premuroso e gentile e che ha lasciato orme nell'animo...
    Bella e vera la tua poesia!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0