username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

To osservo dormire

Ti osservo dormire e penso;
è un amore incontenibile il mio;
che mi ha cambiato, mi ha reso diverso;
forse migliore in certe cose,
forse peggiore in altre;
ma mi ha cambiato.
Ed è stato improvviso, nel mio cuore,
nella mia testa, nelle mie responsabilità,
di ragazzo, di uomo, di quello che avrei voluto sentirmi,
di quello che ero, e di colui che sono diventato.
Ti guardo in silenzio; e nel mio stato d'animo,
sono tante le cose che vorrei dirti;
ma poi penso che tutto l'amore che ho dentro,
verso di te,
ancora non puoi capirlo; e non per un tuo difetto;
perché non è ancora il momento.
Ho fatto delle scelte, tesoro mio; scelte importanti;
Ed anche se soffro, nelle mie decisioni;
solo perché adesso vedo un cielo diverso;
stai tranquilla, non ti abbandonerò mai,
come promesso, come voluto.
Tu sei una persona speciale;
e non immaginavo che un giorno,
potessi averti al mio fianco;
potessi sentire le tue emozioni, i tuoi disagi,
le tue preoccupazioni;
e so quanto è difficile, capire certe situazioni;
forse troppo complicate anche per persone,
che hanno vissuto, molto più di te.
Io ho promesso, davanti alle stelle che ci risplendono,
davanti alle lacrime che mi doni, ù
che siano di gioia o di pianto; ho giurato di condurti per mano.
Credimi, non è una cosa facile,
perché non si finisce mai di imparare nella vita,
e nella morte, del cuore,
dell'animo;
per l'amore.
Dolcissimo tesoro, mai ho descritto, ciò che sento per te,
nonostante il mio cuore veleggi tra tempeste, e voragini;
perché, il nostro amore è diverso; è vero,
è senza un fine lo sai; sarebbe stupido.
E le volte che piango, dentro,
è solo perché, gestire la vita è così difficile, crudele,
di una profondità quasi inesplorata;
ma sappi io ci sarò,
anche se i nostri sguardi si allontaneranno,
io ci sarò, in qualche modo;
Io ti amo, e mi pare stupido dirtelo,
perché è un limite, e con te l'ho superato

12

4
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • stella luce il 16/05/2012 18:06
    l'amore per un figlio... promesse importati le tue che daranno di certo gioia a chi le hai fatte... bravissimo
  • annaritaq. il 15/05/2012 07:38
    Versi che esprimono il travaglio di un animo sofferente, tutto rinchiuso in un solipsistico rimuginio di pensieri, d'immagini, di promesse solitariamente maturate. Bella e triste, come sempre.
  • Anonimo il 14/05/2012 20:09
    lirica toccante e sentita... che parla di un amore senza fine... versi incantevoli ed eleganti si un abravo poeta complimenti
  • Elisabetta Fabrini il 14/05/2012 19:32
    Io ti amo, e mi pare stupido dirtelo,
    perché è un limite, e con te l'ho superato

    Questo verso mi ha colpita molto... bellissima tutta, una vera meraviglia!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0