PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un verbo che si fa vizio

Ti stancherai...
di rovistare nei tasselli della mente,
troppo profondi perché il tutto
si incastri alla perfezione.

Ti stancherai...
di associare parole a facce o a cose
-Per non contraddirti-
laboriosa arte di pazienza
sangue freddo e memoria.

È come cercare il principio di un filo
in un fitto groviglio di ricordi consumati,
in continuo equilibrio
su quella fune tesa
giocando con la mente e le parole

Mentire...
un verbo che si fa vizio
e si coniuga all'infinito.

Ti stancherai...
e quando sarai solo con te stesso
non potrai mentirti

 

2
8 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 15/05/2012 11:00
    Strofe traboccanti d'inteso sentimento...
    BRAVA VILMA... DUE TERZINE DI CHIUSA... IN UN CHIARO MESSAGGIO... DA RIFLESSIONE... CIAOOO!!!
  • Franco Baldini il 15/05/2012 10:34
    Veramente una bella poesia che non ha bisogno di inutili commenti, ogni verso giustifica se stesso e gli altri sapientemente collegati a chiusura del tutto e poi non avrebbbe senso: " stancarsi nel rovistare nei tasselli della mente "... chi mente mente solo a stesso negando cio' che il suo mentire conferma...
    Brava

8 commenti:

  • senzamaninbicicletta il 16/05/2012 12:27
    davvero molto interessante questo rispolvero. Complimenti una poesia molto bella e profonda.
  • loretta margherita citarei il 15/05/2012 16:38
    è la fine che meritano certe persone profonda poesia
  • stella luce il 15/05/2012 16:06
    versi molto duri questi... ma molto belli... il mentire prima o poi comporta una fine... e come dice nella chiusa quando si è soli non si può mentire a sè stessi...
  • Gianni Spadavecchia il 15/05/2012 15:58
    Piaciuta molto.. Ogni verso si fa più intenso.
  • Alèd il 15/05/2012 14:45
    Mentire sempre fino a quando il re è nudo
  • Salvatore Maucieri il 15/05/2012 13:00
    Bella opera. Piaciuta. Ciaoooooooo
  • mauri huis il 15/05/2012 11:39
    Concordo con Leopoldo sul contenuto e sulla qualità dei versi ti faccio i miei complimenti. Vilma c'é!
  • leopoldo il 15/05/2012 09:39
    Bella, anche se il vero bugiardo riesce a mentire a se stesso fino alla fine, le tue parole sono comunque dardi, che chissà non risveglino in chi pratica la menzogna un seppur piccolo sussulto e li sproni alla ricerca della verità!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0