PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore dal passato

Arriva dal passato il nostro amore.

Silenzioso come il respiro di una madre,
etereo come l'essenza di una vita dimenticata.

Attraversa il nostro vivere nel presente
rendendolo così straordinariamente surreale e magico.


Mi parla di un gioco remoto,
rimasto nell'aria di un'estate ormai lontana,
di un'intera giovinezza vissuta all'ombra di un rimpianto mai esaudito,
di un fiore profumato e bellissimo mai colto.


Ho dovuto perdere tutto per avere tutto!


Per raccogliere infine quel fiore inebriante che è sempre stato dentro di me,
anche negli anni della grande illusione,
quando la vita mi propinava le sue menzogne,
come fossero regali di inestimabile valore e saggezza
e il tempo mi ghermiva la vita a poco a poco,
giorno dopo giorno.. attimo dopo attimo. respiro dopo respiro.


Viene da lontano il nostro amore,
tracciando due parabole simmetriche e distinte nei nostri destini,
che ora al calar della sera si riuniscono nella certezza della maturità,
a disegnare nel nostro avvenire un unico grande amore
che solo rimarrà a governare il tumultuoso scorrere di due vite disordinate,
a completare due esistenze di sofferta solitudine.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 16/08/2013 06:10
    Molto apprezzata.. complimenti.

2 commenti:

  • sara rota il 30/05/2007 14:19
    Dolce e memorabile.
  • Donatella il 29/05/2007 21:46
    Un racconto... poetico, carino!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0