PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amo solo te

Ma già,
in un luogo che non esiste,
che tu non puoi trovare se per un attimo non mi guardi negli occhi;
già,
già in un posto vicino a me che ne ho bisogno
ma distante, lontano, introvabile da te, se non mi guardi;
introvabile perché a te non serve,
perché non vuoi trovarlo,
perché nemmeno lo cerchi;
non sai della sua esistenza perché non te ne curi,
non t'importa sapere dov'è e com'è e perché è:
a te non serve questo posto, perciò da te è lontano.
Questo luogo è vicino a me
e in questo luogo,
che praticamente non esiste nella realtà,
noi già stiamo insieme.
In questo luogo tu mi ami e con me,
con me passi intere giornate, le feste;
con me piangi, ridi, parli, cammini e me,
me sola,
solo me
ami, carezzi, abbracci e stringi forte quando è notte, buio e freddo.

 

3
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Valentina Corbani il 16/05/2012 16:26
    Non è lontano, ma a volte non importa se uno è lontano o vicino. Grazie per i commenti!
  • Rocco Michele LETTINI il 16/05/2012 16:05
    L'hai detto col cuore... peccato che l'altro è ormai lontano...
    Un verseggio... e tanto sentimento...
    BRAVA VALENTINA... CIAOOO!!!
  • Francesca La Torre il 16/05/2012 15:35
    Bella, originale nell'esposizione e decisamente poetica nell'affrontare l'argomento di un amore non corrisposto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0