PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come un naufrago alle tue spiagge

Ti amo e aspetto di vedere cosa succede.
Non ti costringo a niente,
nulla ti chiedo, solo aspetto.
Seduta di fronte a te, come solo si sta,
aspetto di vedere se è possibile che tu inizi ad amarmi un giorno.
Aspetto per vedere se un giorno anche per me dovessero aprirsi le finestre,
se anche dove io vivo dovesse entrare un po' d'aria;
aspetto di vedere se tu compari, se arrivi.
Solo aspetto.
Ti aspetto e intanto ti amo,
altro non posso fare.

Fai con calma,
percorri la strada anche se non ti porterà da me,
ma
se questa, un giorno, dovesse farti arrivare dove io sono;
se tu un giorno arrivassi da me, io sarò lì che ti aspetto.
Io sto come un mendicante alla tua porta.
Sto come un naufrago alle tue spiagge.
Aspetto che tu mi tenda una mano, che apra la porta.
Aspetto che tu mi faccia entrare perché certe porte non possono essere forzate e si aprono solo da dentro.
Sto, alle tue spiagge, come un naufrago in attesa di te.
Mi sono persa e aspetto che mi riporti a casa.
Sto come un mendicante alla tua porta chiusa
in attesa del tuo sorriso che m'invita a entrare.
Aspetto perché altro non posso fare.
Che posso fare se non amarti come già ti amo e lasciare che il mio amore ti avvolga fino al giorno in cui, forse, magari, anche tu inizierai ad amarmi?

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 17/05/2012 09:08
    Un condito di puro sentimento in un amore... ancora ne la sordità altrui...
    BRAVA VALENTINA... CIAOOO!!!

3 commenti:

  • Pasquale Bufano il 17/05/2012 16:48
    Amore puro che accetta anche l'indiffernza e attende consensi. Ciao Valentina.
  • Valentina Corbani il 17/05/2012 09:33
    Grazie a entrambi
  • roberto caterina il 17/05/2012 09:29
    "Fai con calma"... è una frase che mi ha spesso colpito, quasi sempre detta quando c'è molta fretta.. Apprezzata..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0