PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'onnipotenza ovunque

Cerchiamo Dio nei libri di scuola,
nelle pietre scolpite a sua immagine,
nei colori di un dipinto posto a mostra.
Cerchiamo Dio nei peccati dell'uomo,
nei racconti passati,
nei raccolti miseri,
nella fame del mondo;
lo cerchiamo come fosse un vagabondo,
mai al solito posto,
ma intanto, questo tutto intorno
che più di ogni dipinto e scultura
fa peccare il mio cuore di vita,
è Dio
più di tutte le cose
E mentre poso lo sguardo su di esso,
anche il timore della morte tace,
in questo attimo di pace.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Massimiliano Caldarone il 26/05/2012 12:15
    bella...
  • marinella addis il 18/05/2012 10:14
    dio è in noi... a noi il compito di riuscire a sentirlo e vederlo. bella
  • Vincenzo Capitanucci il 18/05/2012 09:29
    Bellissima Fernando... l'onnipotenza splende ovunque... negli occhi di chi sa Amare...

    anche il timore della morte tace...