PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Parole figlie d'Amore

Ogni parola è una nomade del vento

figlie di una idea
si trastullano fra le sabbie di un deserto e le stelle

divenendo in un tempo di "filia" il serto di una dea vestita di tulle e fiori
una monade sfuggita ad un attimo di silenzio in un ora d'attualità

anche se nell'Arte scritta
si possono spezzare come un a-tomo
donando a Dio il tono libresco

di un io parlante

libere escono portando con loro l'oro biblico del Tuo vedente spirito

possono
donarti

un sole accarezzandoti nell'anima ed una pioggia tormentosa nel cuore

una parola divenuta luce crea sempre nell'Altro un universo d'Amore eterno

 

10
10 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/05/2012 08:48
    Bellissima Vincenzo... Parole auliche d'amore eterno...
    Sublime...

10 commenti:

  • loretta margherita citarei il 18/05/2012 21:18
    profondi valori in questi magistrali versi complimenti
  • Don Pompeo Mongiello il 18/05/2012 18:51
    Un laudo sincero e dovuto per questa tua eccezionale davvero!
  • Anonimo il 18/05/2012 18:25
    Un amore che trae il proprio fondamento da una relazione basata sulla libertà, sull'uguaglianza, senza alcun desiderio di possesso. Un amore come amicizia in cui tu ed io siamo sullo stesso piano e in cui ciascuno desidera il bene dell'altro.
    Un amore che costruisce, che diventa luce per se stessi e per gli altri; un amore che ci eleva verso l'alto.
    Bravissimo Vincé... e stavolta senza divagazioni artistico letterarie!
  • Anonimo il 18/05/2012 13:41
    Sempre solare e positivo. non è cosa da tutti. ***** Franco
  • - Giama - il 18/05/2012 09:41
    dovrei essere abituato, eppure ogni volta mi meraviglio dinanzi alle tue parole; penso che ci sia solo una spiegazione: in realtà le parole non sono le tue, ma di quel Poeta che in te risiede e si chiama Amore.
    Amore universale che dona il senso alla vita stessa.
    Grandissimo!
    ciao ciao
  • karen tognini il 18/05/2012 09:21
    Stupendi versi.. parole d? amore che uniscono universalmente al cielo-...

    sei grande Vince...
    bravo Poeta!!!!!
  • roberto caterina il 18/05/2012 08:46
    Sì bisogna essere grati alle parole quando sono vive e raccontano il vento. Piaciuta.
  • Inchiappa Vito I Song il 18/05/2012 08:20
    Ogni parola è una nomade, che non sempre erra, quando trova una terra ospitale serra le sue radici e chi la coltiva berrà il suo dolce frutto che verrà.
    Bella. Bravo Vicè
  • Anonimo il 18/05/2012 08:10
    Parole preziose ed impregnate di significato profondo che raccontano, in ogni verso, il valore dell'amore eterno. Apprezzata, piaciuta, letta volentieri! Buona giornata
  • Elisabetta Fabrini il 18/05/2012 07:52
    Le tue parole sono tutte di luce... bellissima Vincenzo.
    Buongiorno!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0