accedi   |   crea nuovo account

La Regina della vita, la terra

La terra, pensata, da molti,
e forse da tutti,
come qualcosa, che di utile,
ha solo il nome,
essendo schiava, di chi la cammina,
sfruttata per i propri benefici.

Ma essa, tutt'altro è,
valore immenso ha.

Pochi, ne conoscono il vero significato,
ma chi vede, con mente diversa,
ne rimane atterrito,
dalla segreta e cruda realtà.

Perché, sa, che il vero padrone di tutti,
la vera regina di ogni cosa, è essa..

Perché alla fine del respiro umano,
trae dal profondo delle orrende viscere,
un sospiro di gioia,

e come sempre proclama,
la sua tetra, legge naturale,
avvolgendo tutti,
nel suo manto e lugubre letto di vita,
che è per gli altri, morte.

 

3
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0