PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Germoglio di Ely

Incomparabile
è
il sole del calore umano


fra i ghiacci eterni
germoglia
il Tuo giovane cuore

giovedì
di cielo

piove Amore
sul mondo

volontari
in via dei pioppi
raccolgono

collette alimentari

giova
a Tutti
essere utili

prima che il mondo scoppi

lascia
sempre quando fai la spesa al supermercato
alla cassa un semplice prodotto

lunga e sterminata è la fila alla mensa dei poveri

 

6
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 19/05/2012 21:02
    L'imopegno dell'artista contemporaneo quale tu sei, è quello che esprimi in questo capolavoro dove aggiorni, noi ciechi viandanti, di una realtà grave, attuale. Definirei questa tua composizione di impegno civile, e vero. E umile.

7 commenti:

  • Anonimo il 28/05/2012 11:22
    avevo perso questa bellissima dedica ad una persona sicuramente bella dentro e fuori...
    bravo Vincè...
  • denny red. il 22/05/2012 07:04
    Bella!! Dedica, Bravo Vince.
    Abbraccio.. Ciaooo!!!
  • - Giama - il 19/05/2012 14:34
    Riesco a leggere questa meraviglia poco prima di partire...
    Allora con ammirazione dico GRANDI tutti e lascio un abbraccio a voi cari amici.

    Sempre grandissimo Vincenzo!

    Ciaooo
  • Anonimo il 19/05/2012 13:21
    Un bel modo di dire grazie ad una persona che ama la poesia non solo con le parole, ma anche con la vita.

    Questo è un fatto umano, molto encomiabile su cui però, mi permetto di dare un'ennesima stoccata alle istituzioni, sia alte che basse, che hanno derogato ai volontari quello che invece dovrebbe essere il loro obbligo principale. E loro cosa fanno? Continuano a lodare il lavoro e la disponibilità di tanti volontari e a parlare di disagio sociale, ma nulla fanno per rinunciare ai loro benefici e ai loro soldi.
    Non me ne volere Vincé!
  • Elisabetta Fabrini il 19/05/2012 12:15
    Ti ringrazio davvero tanto... l'unico modo per fare del bene a se stessi è farlo agli altri. Io lo faccio come posso, mi piace e mi fa star bene.. basta davvero poco a volte per portare un sorriso.
    E tu lo sai bene.. perchè tu, adesso, mi hai fatto sorridere!
    Grazie grazie grazie...è bellissima la poesia. La porterò là e la farò leggere a tutti!!
  • karen tognini il 19/05/2012 11:52
    Bravo Vincenzo... molto bella... ammirevole Ely che si prodiga nel volontariato...
  • Nicola Lo Conte il 19/05/2012 11:32
    Delicata, amorevole, piena di solidarietà e speranza.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0