PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore d'autore

Sono stato e posso ancora essere un creatore solitario.
Posso ancora, come feci ieri, inseguire sogni e desideri per poi tentare di intrappolarli in una "scatola", racchiuderli in un pentagramma, citarli in una frase o colorarli su di una tela.
Ma da quando ci sei tu in questa mia vita preferisco viverle certe emozioni.
Non trovo più il tempo per guardarmi troppo dentro.
Scelgo di donare i miei occhi a quel mondo in cui trovo, prima di tutto, te.
Tra la musica che non ho composto... sei il brano più celebre.
Tra le rime che non scritto... sei verso più vero.
Tra i quadri che non ho dipinto... sei il ritratto più bello.
Dell'amore che non ho saputo dire... sei l'amore che ho saputo vivere.
L'opera d'arte siamo io e te... per sempre!

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: