username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per amore in amore

Qualche volta impudente,
per ordine imposto
ho sparato contro il mare.

Con quale stupore tristezza,
avrei dovuto disubbidire
anche se militare.

Spesso inconsapevole gigione,
mi son tuffato nel mare,
come a interrompere il flusso

continuo costante vitale
della corrente, e la marea.

Ma anche con gioia
ho apprezzato in abissi
intimi e vissuti
sorrisi e scoperte
nuove.

Per amore in amore e
in imperatura et eterna mutazione.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0