PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Melissa

Una parte
de lo mio core
oggi incenerito
s'è
insieme al corpo
di Melissa
in quel di Brindisi;
l'altra parte, ben sana,
alle grida di dolore e rabbia
dei congiunti e paesani
se unisce;
ne la speranza,
non vana,
de 'na catena umana
formar,
atta a stroncar
ogni insensato odio atto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 21/05/2012 09:30
    Non c'è spazio per l'ipocrisia del buonismo di circostanza: auguro le cose più atroci a chi ha commesso una simile viltà.

10 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 22/05/2012 19:41
    Ti leggo solo ora e concordo con te, Don
  • Gianni Spadavecchia il 22/05/2012 17:26
    Penso che ogni persona con un cuore abbia dato un suo pensiero a questa tragedia.. Apprezzati molto i versi.
  • Anonimo il 21/05/2012 11:58
    Una riflessione che condivido completamente, eccellente. L'odio può essere sconfitto dalla cultura della speranza e della pace.
  • vincent corbo il 21/05/2012 10:36
    Hai fatto bene a ricordare questo fatto terribile e insensato e anch'io mi aggiungo alle persone che dicono no a questa follia.
  • tylith il 21/05/2012 09:53
    Mi unisco anche io allo sdegno e alla tristezza di tutti noi.
    Questo è stato un fine settimana particolarmente pesante, tra i fatti atroci di Brindisi che mi hanno dilaniata e il terremeto di sabato notte il tempo per leggervi sul sito è stato veramente poco. Apprezzo però le tue parole Don che sono vere e sentite e so benissimo che sei una persona che vive e sente sulla propria pelle gli avvenimenti che toccano il nostro paese di cui tu sei parte.
  • Anonimo il 20/05/2012 21:09
    Solo una mente malata può arrivare a tanto insensato odio. ***** Franco
  • loretta margherita citarei il 20/05/2012 20:48
    un atto vigliacco, povera innocente ragazza
  • Alessia Torres il 20/05/2012 13:10
    La violenza umana non ha limiti...
    Mi unisco al pensiero ed alla preghiera per Melissa!
  • Anonimo il 20/05/2012 11:47
    anch'io voglio essere una maglia di questa catena umana... c'è una candelina sul mio balcone... Don sei magnificio...
  • roberto caterina il 20/05/2012 08:21
    Anche questa tua voce per la povera Melissa si unisce allo sdegno e alla tristezza di tutti... Apprezzata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0