PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti lascerò un pensiero

Trattieni una lucciola
fra l'erba del tuo prato
luce sulle orme
del tuo passar silente.
Ti raggiungerò
fingendomi usignolo
una serenata intonerò per te.
Non t'affacciare
lasciami sognare il sogno.
Domani vedrai brillare
tra fili d'erba nuova
la viola del mio pensiero
come lacrima di rugiada
prima che faccia giorno.

 

1
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Fernando il 20/05/2012 21:10
    "Lasciami sognare il sogno, non ti affacciare"... I sogni sono di proprietà del sognatore, nascono indisturbati e per sognarli al completo hanno bisogno di restare indisturbati poiché il postumo della gioiosa sensazione sarà a disposizione del sognato anche nel prossimo domani..
    bella poesia, come sempre..
  • Rocco Michele LETTINI il 20/05/2012 16:02
    HAI LASCIATO... UN SENTIMENTO... D'AMOR PULITO...
    CIAO ELIDE!!!

6 commenti:

  • elide il 21/05/2012 00:09
    Grazie Fernando. Quel "come sempre" mi rassicura: io non ne sono così convinta.
    Un abbraccio
    Elide
  • elide il 20/05/2012 19:27
    Grazie Aurelio mi hai commossa. È un mio intimo desiderio endemico donare senza "disturbare", perché anche la presenza assidua può essere controproducente e generare irritazione.
    Un abbraccio.
    Elide
    Elide
  • Anonimo il 20/05/2012 19:19
    Sognare è l'unica via di fuga da una realtà non predisposta al benessere interiore. Sognare di sognare (mi viene in mente un mio testo al quale sono legatissimo "Ho sognato che sognavo", è quindi il dolce preludio alla vita desiderata migliore. La poesia caratterizza la nobiltà del cuore di chi la scrive, lasciando nel lettore un gusto malinconicamente dolce, pulito enon contaminato dai luoghi comuni.
    Mettersi nei panni di un usignolo è intuizione poetica della quale tener conto nel proseguio della lettura dei testi di Elide.
    Ciao
    Aurelio
  • elide il 20/05/2012 16:59
    Caro Rocco, di questo genere è il sentimento che provo.
    Grazie.
    Elide
  • elide il 20/05/2012 16:57
    Grazie Franco. Gradisco molto il tuo comento
    Elide
  • Anonimo il 20/05/2012 16:04
    Ma quanta dolcezza in questa poesia!... ***** Franco

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0