PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La soglia

Un nudo scritto con la lingua
della luna
in questa stagione che sa di pioggia
e di vento che incalza il passo
che bussa
la soglia e' fatta di promesse
e tu ci scivoli dentro con il tempo a venire.
Due nudi
i nostri corpi
che spogliano desideri antichi
nel bosco aperto
dove ora tutto e'
di noi due
un inizio,
un arco di vertigini...

 

5
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • roberto caterina il 23/05/2012 09:46
    Un arco di vertigini... molto appassionata
  • Salvatore Maucieri il 22/05/2012 00:52
    Ottimamente stilata. Bella la chiusa. Complimenti. Ciaoooooooooooo
  • Rocco Michele LETTINI il 21/05/2012 19:23
    Apprezzata nelle lodevoli parole... e nella musicalità del verso...
    BRAVA MARY... CIAOOO!!!
  • ernest il 21/05/2012 18:08
    bella intensa complimenti
  • denny red. il 21/05/2012 17:33
    Uno scritto che si spoglia.. molto molto bene.
    Molto Bella! Brava!

  • Anonimo il 21/05/2012 17:30
    Soglia di un amore appassionato tutto in divenire... con arco di vertigini bellissimo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0